domenica, luglio 25, 2010

Dal gelataio

In una gelateria sono disponibili solo coni gelato piccoli (costo 1€) e grandi (costo 2€). La signora Carla porge due euro al gelataio, e questi prende, senza chiederle nulla (e senza che Carla abbia chiesto nulla), un cono grande e le chiede che gusti vuole. Quando è il turno di Marta anche lei dà due euro al gelataio, ma a lei il commesso chiede se preferisce un cono piccolo o grande. Come si spiega il differente comportamento del gelataio, sapendo che le due signore non conoscono il gelataio e non si conoscono tra di loro, e che non sono solite andare in quel posto?

7 commenti:

Walter ha detto...

Failo90 mi ha inviato via email questa soluzione:
La prima cliente deve aver dato 2€ sommandoli con varie monete di
tagli minori, esprimendo la sua volontà di avere espressamente un cono
da 2€. La seconda invece dando 2€ interi non può far intuire le
sue intenzioni.

Anonimo ha detto...

si possono solo fare delle supposizioni non esistono risposte certe a questo tipo di domande

Walter ha detto...

Certo, risposte certe non ne esistono. La spiegazione proposta però è plausibile ;)

SixaM 8-] ha detto...

Carla e' entrata da sola, mentre Marta e' entrata con un bambino.

Bye by Massimo 8-]

marco ha detto...

Al gelataio piace la gnocca hehehe concordo cmq col fatto che la prima ha dato 2 euro scambi mentre la seconda intero

Alessio Brignoli ha detto...

Direi che una soluzione plausibile l'abbiamo data, uffa! Ogni problema che voglio risolvere è già risolto!

flavio scote ha detto...

so che l'indovinello è già chiuso,ma un'altra possibile soluzione potrebbe essere che la signora ha indicato il cono grande prima di dare i 2€