domenica, novembre 13, 2005

La piscina

Un signore possiede una piscina di forma quadrata e ad ogni vertice di questa vi è una colonna.
Il proprietario della piscina vuole fare dei lavori di ristrutturazione raddoppiandone l'area, però vuole anche che le colonne non vengano bagnate dall'acqua, come farà?
P.S. la nuova piscina deve essere quadrata anch'essa e le colonne devono rimanere dove sono!

Grazie a Raistlin82 per l'enigma

16 commenti:

kappei ha detto...

la giro ottenendo un rombo o meglio un QUADRATO storto e poi ne amplio i lati fino a quando non toccano le colonne

Anonimo ha detto...

tracciando due linee tra le quattro colonne, formiamo quattro triangoli.......non facciamo altro che capovolgere i triangoli ed il gioco è fatto....
MASTERDEEJAY

Anonimo ha detto...

basta ampliare la piscina mettendo 4 triangoli aquilateri su ogni lato della piscina. le colonne cosi toccheranno la metà di ogni lato, non verranno bagnate e il perimetro della piscina si raddoppia.
banof

Anonimo ha detto...

COSI' FACENDO SI RADDOPPIA L'AREA MA NON IL PERIMETRO. COSA NE PENSATE?

Anonimo ha detto...

basta costruire una nuova piscina e il gioco è fatto!!!

Anonimo ha detto...

si raddoppia anche il perimetro... prova a disegnarlo!

Walter ha detto...

La risposta di kappei è corretta ;)

Anonimo ha detto...

voi siete tutti fuori..l'area e' il doppio... il perimetro no...inutile che scriviate cosi'... saluti da parma

Anonimo ha detto...

così come dite aggiungete quattro triangoli rettangoli (non equilateri!) ai lati del quatrato... con le rispettive ipotenuse sui lati del quadrato iniziale... la misura dei due cateti non è il doppio dell'ipotenusa, bensi la somma delle aree dei quadrati costruiti sui cateti è uguale a quella del quadrato costruito sull'ipotenusa... che però è abbusivo... mai sentito parlare di pitagora?! o euclide

Anonimo ha detto...

se si aggiungono triangoli equilateri sui lati si radoppia si il perrimetro ma si ottiene una stella a quattro punte e non un triangolo

Walter ha detto...

Avete tutti ragione, ho sbagliato a scrivere. A raddoppiarsi deve essere l'area, non il perimetro.

memole ha detto...

secondo me la soluzione è quella di ampliare la piscina dal di sotto....cioè la piscina deve diventare più profonda

Anonimo ha detto...

Invece i triangoli sono decisamente equilateri se la piscina deve rimanere quadrata, e il perimetro raddoppia eccome.. fate un po' i conti.

Nightlupo

Anonimo ha detto...

Questi giochi sono troppo semplici!
Basta capovolgere il quadrato dello piscina di 45 gradi e ampliare il quadrato finchè coincida con le colonne

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

bisogna scoreggiare così forte da sollevare l'acqua in vasca e raddoppiarne il pippo baudo