martedì, ottobre 11, 2005

Il ventaglio

Un uomo si addormenta mentre è in chiesa e sogna di essere coinvolto nella presa della Bastiglia durante la rivoluzione francese del 14 luglio 1789; nel sogno viene catturato e condannato a morte per decapitazione.
Mentre vede scendere la mannaia sul suo collo, la moglie, che in chiesa siede al suo fianco, si accorge che sta dormendo e gli dà un colpetto piuttosto brusco con il suo ventaglio fra collo e nuca e quel colpetto lo uccide all'istante!
Mi hanno riferito questo fatto assicurandomi che è una storia vera, ma non può esserlo. Perché?

8 commenti:

L ha detto...

Perchè se lui muore all'istante prima di svegliarsi, non può aver raccontato il suo sogno.

Miriam ha detto...

già!

Walter ha detto...

Sembrerebbe una soluzione plausibile ma a pensarci bene non lo è...la moglie poteva sempre avere poteri paranormali e sapere il sogno del marito...la risposta non è pertanto esatta

embaraso ha detto...

La posizione sulla ghigliottina(testa china verso il basso) non gli avrebbe consentito di vedere la lama scendere sul suo collo.

L ha detto...

Mah... potrebbero averlo girato verso l'alto per la decapitazione. Inoltre potrebbe avere anche lui poteri paranormali e vedere, quindi, la lama scendere sul suo collo. O ancora potrebbe essere un songo in 3^ persona. :-P

Walter ha detto...

L ha indovinato, contrariamente a quanto afferma il mio omonimo ospite ;-)

L ha detto...

LOL! Cìè qualcuno che si diverte a fare gli scherzi, allora... :asd:

Walter ha detto...

Eheh, sì ;)
Diciamo che per distinguermi basta notare che il mio nome è cliccabile, e porta alla mia pagina utente, mentre il suo no ;)