venerdì, marzo 25, 2005

L'enigma dell'uomo insonne

In piena notte un signore sdraiato sul letto di una camera d'albergo è disperato perchè non riesce ad addormentarsi. Ad un certo punto alza la cornetta del telefono e fa una telefonata. Quando l'interlocutore risponde il signore non dice niente, riattacca e prende subito sonno. A intervalli che variano da mezz'ora a un'ora la scena si ripete (il signore si sveglia, non riesce a prendere sonno, telefona, non risponde, riattacca, si addormenta subito). Perchè?

Potete fare qualunque domanda alla quale io posso rispondere con , NO oppure IRRILEVANTE

20 commenti:

guidobaldo ha detto...

Non aveva orologi con se, chiamava il segnale orario...aveva un appuntamento presto ed aveva paura di arrivare in ritardo ?

Potrebbe essere no ?
Ciao e complimenti !

Walter ha detto...

No, l'interlocutore è reale, non è una voce registrata o un sistema automatico.

guidobaldo ha detto...

Telefonava a casa del killer che (sapeva) doveva ucciderlo quella notte... la casa era a un'ora di macchina dall'albergo...se rispondeva il killer...poteva dormire un'oretta...

Altra ipotesi verosimile o troppi libri gialli ?

Anonimo ha detto...

giusta o no ?

Walter ha detto...

No, non è così. L'uomo non ha mai visto l'interlocutore e comunque non lo conosce. Non sa niente di lui e soprattutto non deve essere ucciso :-P

Anonimo ha detto...

L'uomo insonne è sonnambulo?

Walter ha detto...

No.

guidobaldo ha detto...

si sveglia da solo ?

darkcele ha detto...

telefona sempre alla stesso nunmero?

Walter ha detto...

No, non si sveglia da solo.
Sì, chiama sempre lo stesso numero.

guidobaldo ha detto...

lo svegliano telefonandogli ?

Walter ha detto...

No.

Passero ha detto...

L'interlocutore e' una persona muta e questo lo porta ad annoiarsi e a dormire

guidobaldo ha detto...

E' svegliato da qualcuno o qualcosa relativo all'albergo in cui è ?

Walter ha detto...

L'interlocutore non è muto. Alla seconda domanda rispondo "sì".

Arsenico ha detto...

Non riesce a dormire perchè il vicino di stanza russa talmente tanto da tenerlo sveglio, quindi lui lo chiama al telefono per farlo svegliare e smettere ovviamente di russare fino a che il vicino si riaddormenta e ricomincia a russare e così via

guidobaldo ha detto...

Credo proprio che Arsenico si sia approfittato della mia tempesta di domande...Bravo !! ;-) Credo sia la risposta corretta...ma aspettiamo il capo...

Walter ha detto...

Sì, è proprio come dice arsenico :)

Anonimo ha detto...

è il portiere di notte...

Anonimo ha detto...

un signore russava in un altra stanza ...lui lo sveglia e si riaddormenta :D