mercoledì, marzo 09, 2005

La spada

In occasione di un viaggio in Giappone hai comprato una spada antica di acciaio lunga 2m e larga 10cm. Dovendoti imbarcare per il viaggio aereo di ritorno la hostess ti ferma e ti dice che il regolamento vieta di portare oggetti più lunghi o larghi di 1,5m. Devi lasciare la spada in Giappone. Non vuoi lasciare il tuo prezioso acquisto nel paese del sol levante nè puoi (o vuoi) certo segare la spada né piegarla, né modificarla in alcun modo. Però ti viene un'idea: entri in un negozio e compri qualcosa. Poi torni all'aeroporto e, questa volta, la hostess è costretta ad ammettere che sei in regola. Cosa hai fatto?

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono nuovo di questo sito. Ho pensato così:
ho comprato semplicemente una scatola lunga e larga 1,5m (quindi rispetta le dimensioni massime) e metto la spada in diagonale nella scatola. la diagonale di tale scatola è lunga : radice quadrata(150²+150²) che è di circa 212,13cm. quindi i 2m di spada ci stanno bene!
i 10 cm di larghezza nn danno problemi in quanto posso metterla in modo che questa larghezza sia l'altezza della scatola...spero sia chiaro...

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Walter ha detto...

Sì, è proprio questa la soluzione corretta.

Dark_Wolf ha detto...

permettetemi ma negli aereoporti le scatole le guardano col metal detector, quindi questo gioco non ha senso.

Cole ha detto...

Mi spiace ma questa soluzione non è possibile.
Metal detector a parte anche matematicamente non sta in piedi.
Infatti i 10cm di larghezza creano si un problema, in qualsiasi posizione si metta la spada non si puù far combaciare con i due vertici della scatola quindi resterà sempre uno spazio vuoto che perdo in termini di "lunghezza".
Essendo la spada larga 10cm lo spazio che perdo si può calcolare considerando i 10cm come la diagonale del triangolo che si viene a formare appoggiandola a una faccia della scatola (larghezza scatola/spigolo/spigolo).
Quindi se la diagonale è 10 i lati saranno 5cm l'uno e questo si verifica per ognuno dei due lati spigoli della scatola quindi in totale per calcolare la diagonale della scatola devo considerare solo la "lunghezza utilizzabile" cioè 150-10=140 (anche se appoggio la spada in modo diverso invece di ottenere 5cm e 5cm otterrò 3 e 7, 2 e 8, 4 e 6, ecc comunque sempre 10 in totale).
Perciò diagonale risultante=RADQ(140²+140²)= 197,99!!!!!
La spada non ci sta :-)

Cole

sandruni_17 ha detto...

ma io comprerei una spada più piccola noo???XDXD

porkypig777 ha detto...

Si può appoggiare la spada in modo che i 10 cm siano perpendicolari al fondo della scatola

gaudo ha detto...

Cole perchè sei così disfattista e bidimensionale basta che la scatola sia alta 28,9cm diciamo 40 per aggiungere i tuoi 10 e fare cifra tonda che la scatola avrà la diagonate del prallelepipedo sufficiente
se invece la preferisci cubica una scatola con i 3 lati da 1,30 ti da una diagonale da 2,25 penso basti che dici?
;-P